#XF10 – La seconda puntata dei live

Sembra solo l’altro ieri che era in onda la prima puntata (forse perché in effetti io sono riuscito a vederla solo due giorni fa in differita), ma eccoci tornati con un nuovo appuntamento con il talent show più amato da chi ama Luca Tommassini.

Nel caso in cui la puntata di questa sera fosse sugli stessi livelli di settimana scorsa, ho già preparato la bottiglia di bianco consigliata dalla mia amica Arisa per poter superare indenne il secondo live show.

Dimenticavo, 7 giorni fa abbiamo detto addio a Diego e sicuramente parte della colpa è imputabile a quegli occhiali.

Diego Conti X Factor 10 #XF10

Ma ora bando alle ciance, basta ciurlare nel manico: si comincia!

Diamo inizio al live blogging! Se volete vedere gli aggiornamenti in tempo reale vi basterà ricaricare la pagina.

In fondo al post trovate il sondaggio per votare il vostro preferito, sempre in tempo reale!

 

21:01 – PIENO MARIAGIOVANNA PIENO DELL’EDICOLA FIORE.

21:15 – Tre note di pianoforte con Arisa che canta La notte e tutta la X Factor Arena e l’Italia davanti alla tv può tirare fuori i fazzoletti per asciugarsi le lacrime. Una canzone che ti entra dento (cit.) e che ti scava come solo Arisa sa fare. Poi tocca a Fedez in un’imitazione fedele di Britney degli ultimi 10 anni, mentre Manuel Agnelli rimette tutti a posto con la sua voce pazzesca. Manca solo Alvaro, chissà che cosa canterà…

21:24 – Cattelan fa partire il recap della scorsa settimana (che un po’ #Milazzo), mentre noi apprezziamo il suo outfit insolitamente sobrio e anche un po’ birichino.

21:28 –  Anche questa sera cominciamo con il BRAVISSIMO Alvaro che introduce i Les Enfants con Of the Night dei Bastille. C’è da dire che non bastano due percussioni e un outfit nero per diventare i Bastille, anche se l’impegno non è mancato. Poi arriva Manuel Agnelli che delicatamente dice che il pezzo è una merda.

21:38 – Tocca a Loomy, “la scommessa di Arisa”. Siamo alla seconda puntata e trovo già un tantino ripetitivo questo appellativo. Nella mezz’ora di introduzione di Arisa non sono riuscito a decifrare quale sia la canzone che canta, ma nemmeno quando inizia l’esibizione a dire il vero. So solo che c’è un pezzo di ritornello di Could You Be Loved?

21:54 – L’idole delle folle Manuel Agnelli inaugura il suo secondo live spiegando che il tema che ha scelto per questa settimana sono i pezzi uptempo. La prima a esibirsi è la simpaticissima Eva che sale sul palco con un outfit militare che ricorda Romina Falconi che poi sappiamo tutti come è andata a finire (ingiustamente). Lungi da me augurarle la stessa fine.

22:03 – Colpo di scena! Anzi, momento Colorado Cafè. Anche Fedez annuncia un tema: canzoni scritte negli anni 2000 da cantanti con almeno una “a” nel nome.

🙄

Gaia canta Human e spacca a partire dalla prima nota; poi le luci si accendono sul coro e vabbè mutandine bagnate da cambiare.

22:10 – Alvaro torna coi Diana Lou (odio totale) a cui ha assegnato Running with the Wolves di Aurora (non Ramazzotti).

L’inquietudine che ispirano questi due mi impedisce di concentrarmi sulla performance, anche perché credo che a breve bisognerà chiamare un esorcista per la cantante.

22:18 – Ci avviamo al termine della prima manche con Silva Fortes che canta Another Way to Die di Jack White & Alicia Keys.

22:30 – Finalmente arriva del talento vero sul palco di X Factor: Giorgia è il super ospite musicale di questa puntata con Oronero. Non c’è altro da aggiungere.

22:40 – Scontato come il catalogo di ASOS durante i saldi, arriva il verdetto del primo voto. Saranno i Les Enfants ad andare all’ultimo scontro.

22:41 – La seconda manche si apre con il mio prefe: FEM. Canterà un pezzo dei Disclosure (*eyeroll*) mettendo in luce anche le sue doti di ballerino.

22:58 – Salgono sul palco i Soul System e improvvisamente veniamo catapultati indietro nel tempo al Super Bowl di Bruno Mars. Lo dico sottovoce, ma a me questa versione di All That She Wants piace.

23:06 – È il turno di Caterina (team Fedez) che si cimenterà con Don’t Know Why di Norah Jones. Norah Jones anche conosciuta come la principale fornitrice di colonne sonore per serie tv, cene eleganti e momenti di intimità.

Nel frattempo, diversi utenti segnalano problemi con lo streaming di Sky Uno.

23:16Andrea ha il difficile compito di cantare Ballata per la mia piccola iena degli Afterhours. Essì, cari amici, proprio una canzone del gruppo del suo giudice Manuel Agnelli. COLPI DI SCENA A PROFUSIONE.

23:27 – Ci avviciniamo (mai troppo presto) alla conclusione della puntata. Manca solo Roshelle (antipatica come un’influenza) che canta un pezzo davvero difficile per il quale ho perso interesse dopo i primi 10 secondi. Molto curiosa anche la scelta dell’outfit che omaggia un po’ Lady Gaga in Aura e un po’ MYSS KETA (sempre).

23:39 – Un po’ SHOCK, apprendiamo che all’ultimo scontro andrà Caterina che dovrà dunque affrontare i Les Enfants. Questi ultimi cantano I’m on Fire di Bruce Springsteen, mentre Caterina porterà Summertime Sadness di Lana Del Rey. I giudici sono indecisi e Manuel Agnelli decide di “chiamare il tilt”, come direbbe Arisa.

23:58 – Il pubblico sovrano decide di salvare Caterina, con buona pace di Alvaro e di Manuel Agnelli. Ma soprattutto con buona pace nostra che possiamo andare a dormire.

[playbuzz-item url=”//www.playbuzz.com/andrear15/xf10-la-seconda-puntata-dei-live”]

Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi

Commenti via Facebook

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: