Tutti (o quasi) gli album che escono il 7 aprile

— La cantante che non deve essere criticata Levante cerca di capitalizzare il successo di Assenzio (#1 in FIMI, when will Alessandra Amoroso?) uscendosene con un disco tutto nuovo, Nel caos di stanze stupefacenti.

— È nato prima il duetto con Roberto Saviano o l’ospitata da Fabio Fazio? Fenomeno, il nuovo album del vecchio Fabri Fibra, cerca di recuperare i numeri di un tempo affidandosi a chiunque, da Takagi & Ketra ai Thegiornalisti. 💣

— Memories…Do Not Open è il primo vero album dei Chainsmokers ma non contiene né CloserDon’t Let Me Down. In compenso c’è un duetto con Louane Emera (era la figlia ne La famiglia Bélier) (a proposito di cose fastidiose), Jhené Aiko (non ci comprerete così facilmente) ed Emily Warren (che nella sua carriera di autrice ha alternato alti molto alti a bassi molto bassi).

— La cosa più divertente del repack degli Ex-Otago è che include sedici (SEDICI!) nuovi pezzi contro i dieci presenti nella prima versione di Marassi. La cosa meno divertente è che sono tutti duetti e remix dei vecchi brani.

— Ve lo ricordate Mario Venuti? Ha capito che per tornare a vendere deve spogliarsi e convertirsi al tunz tunz (ma soprattutto spogliarsi).

— Ascolto più o meno obbligatorio per il nuovo di Father John Misty, Pure Comedy.

— Questa non ve l’aspettavate: Noi siamo Infinite è il nuovo album dei Deep Purple.

Maxxeo

Mi chiamo Matteo (ma vorrei mi chiamaste Carlo) e non vivo a Milano. Ho dieci anni più di quanti ne aveva Anna Tatangelo quando vinse Sanremo e qualche taglia in più di Monica Leofreddi. Scrivo per il Signor Ponza fondamentalmente perché come logopedista di Tea Falco ho fallito.

Commenti via Facebook

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: