Top e Flop look dei Grammy 2016

Ok le esibizioni pazzesche (o quasi), ok i premi (dati a caso) e ok tutto il resto sul quale il Signorponza ci ha già illuminato. Ma la profumiera che è in me il giorno dopo le grandi occasioni vuole solo sapere CHI ha indossato COSA sul red carpet. E allora andiamo con i TOP e FLOP dei look indossati sulla passerella della 58ª edizione dei Grammy Awards.

TOP

1. Lady Gaga

1. Marc Jacobs

Finalmente esagerata e pazzesca in questo abito di Marc Jacobs (anche perché dovendo omaggiare David Bowie era difficile non esserlo). Ma soprattutto finalmente su dei tacchi che superano i 20 cm, sospiro di sollievo.

2. Florence Welch

2. Gucci

Croce Rossa who? La cantante più eterea dell’etereo torna a vestire Gucci e ovviamente lo fa in modo magistrale: romantica, sognante e divina come sempre.

3. Meghan Trainor3. Meghan Trainor - Michael Costello

Ecco la dimostrazione che anche con qualche chilo in più si può essere eleganti e sensuali. Perfetta con quest’abito di Michael Costello che esalta le curve ma non le forme.

4. Ellie Goulding

4. Stella McCartney

In effetti non è che sia poi così pazzesco quest’abito di Stella McCartney, ma avendoci ultimamente abituato a outfit di merda son rimasto piacevolmente stupito: l’abito nasconde bene le forme da tronco e insieme alla pettinatura il tutto risulta più che gradevole.

FLOP

1. Taylor Swift

1. Atelier Versace

Non so da dove cominciare: A. non sei Anna Wintour, B. sei secca, non sexy, C. l’abito Atelier Versace ti sta male, è inadeguato e un pugno in un occhio. That’s all.

2. Ciara

2. Ciara - Alexandre Vauthier Haute Couture

Cos’è ‘sta roba? Mi stupisco anche di Alexandre Vauthier che ha prodotto un abito simile, pare si sia buttata addosso una tenda un minuto prima di arrivare sul red carpet.

3. Ariana Grande

4. Ramona Keveza

L’abito è di Ramona Keveza (chi?!) e già il nome è tutto un programma, ma comunque non ci siamo, quell’abito andrebbe bene se avessi 20 cm e due taglie di reggiseno in più. E poi siamo PIENE di quella coda di cavallo!

4. Demi Lovato

3. Demi Lovato - Norisol Ferrari

No ma davvero? Questo completo di Norisol Ferrari (chi?! 2.0) è un disastro su tutta la linea, inadatto alla sua figura, fuori luogo per un red carpet e fuori moda in generale.

Tirando le somme, tolti gli outfit sopra elencati e diversi altri che non hanno deluso ma neanche stupito, in generale la mia reazione è stata questa:

endymion

Nella vita reale mi chiamo Davide, ma nell’internet sono Endymion, che molti credono essere un riferimento alla mitologia greca e invece è un omaggio a Sailor Moon, la paladina della giustizia nonché della mia vita. Amante del kitsch e del trash, ma di quello che fa il giro e diventa chic.
Scrivo di moda per passione ma compro solo alle svendite.

Commenti via Facebook

comments

  • Non concordo su Meghan Trainor. Brutta, cessa, insopportabile, deve morire male.

    Taylor mi deve imparare a vestirsi perché potrebbe mettersi di tutto ma sceglie sempre delle merdate.

    Ariana in Ramona Badescu non la considero nemmeno. Demi solita matrona romana che Lucy Lawless in Spartacus levati ora.

  • Anche io ho pensato che Taylor Swift fosse uguale a Anna Wintour, ma a me è piaciuta, una che non mi è piaciuta per niente è stata Ellie Goulding: NO!

  • Gelido

    ma sono io che non vedo le foto o non ci sono proprio?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: