The Lady S02E09: amici, amici e poi non si tolgono i vestiti.

Cari toreiri, probabilmente sarete ancora sotto CHOC come me per la maestosità del nono episodio di The Lady e penserete sia impossibile racchiudere tanta grandezza in poche righe di un articolo, ma qualcuno deve pur portare a casa la pagnotta e dunque mi tocca ancora spremere le meningi a doppio, cioè contate anche quelle che Lory non ha scomodato per realizzare il suo iconico film. Quindi, amici, vi ringrazio perché continuate a perder tempo leggendo leggere le mie elevatissime recensioni; nonostante in questi giorni siamo tutti imbacuccati per il freddo, la nostra amicizia non è in pericolo.

TL9X4

Ho provato innanzitutto a trovare il punto saliente della puntata, ma niente, possiamo dire che la Del Santo si sia superata (e speriamo non definitivamente, in vista dell’imminente nuovo episodio) minuto dopo minuto.
Innanzitutto c’è Giselle: disperata dalla partenza improvvisa dell’amore della sua vita Mastro Lindo, costretto a ripartire per Londra e lasciarla sola (in compagnia della sua carta di credito),

TL9X3

il bel trofeo da esporre al museo del Louvre trascorre le sue giornate tra bottiglie di Amarone, succhi di arancia e shopping sfrenato. Senza poi aprir bocca (almeno inizialmente, nelle scene che Lory probabilmente ha censurato) fa cadere ai suoi piedi orde di uomini che si propongono di pagarle il conto e le lasciano bigliettini da visita per essere ricontattati, soprattutto senza nemmeno prima presentarsi. In effetti adesso potrei lasciar tutto e andare a stampare delle presentazioni con il mio numero di telefono da distribuire alla prima occasione utile, perché non si sa mai. Il momento oserei dire più top del top per la puledra purosangue è il chiaro omaggio alla scena più iconografica dei nostri tempi, ovvero l’hairflip iniziale del video musicale premio Oscar Gimme More

TL9X5

e l’adattamento in italiano al testo di Hello di Adele.

 

La Kween #2 che sta pian piano scalando le posizioni nella nostra personalissima classifica di attrice non protagonista preferita è Sarah Altobello, per intenderci meglio la ragazza allergica ai tessuti, che, dopo la gita sul mare in topless, continua a gettare scompiglio per la città indossando dieci centimetri arrancati di tessuto ma soprattutto facendoci rivalutare il QI di Francesca Cipriani e candidandola immediatamente a prossima Miss Italia, tanto più in basso di così non potremmo andare.
Dapprima la vediamo nella stanza d’albergo interrogarsi sui veri principi di un’amicizia con un uomo, poi passeggiare davanti a tre kweens assolute che speriamo verranno presto ingaggiate da Lory per un remake di uno di quei video di ricette pugliesi che tanto rendono fieri (einvece) i baresi come il sottoscritto, o per lo meno diventino presenza fissa nel trono over di Uomini & donne,

TL9X11

e subito dopo – non prima di un bel primo piano di 10 secondi al suo di dietro – fare il suo ingresso in un negozio da tutto 50 centesimi per l’acquisto di una crema solare che sicuramente sarà utilissima, visto che passeggia sotto al sole sempre nuda in piena estate ma è ancora color Marylin Manson, dando vita ad una delle scene più nonsense della storia dei telefilm, del cinema e dell’uomo in generale.

TL9X13

TL9X14

“Assolutamente indimenticabile” è il momento dello spot per i costumi, che non capiamo per quale motivo preveda una scena di ballo latino americano come concept iniziale, e dalla scelta di “Hey Sexy Lady” di Shaggy apprendiamo anche che Lory ha delle serie difficoltà a pagare i diritti SIAE, oppure, visto anche l’utilizzo di Obsession negli scorsi episodi, non aggiorna il suo iPod dal 2002.
Un gay ingenuo non vuole accontentare la sua donna con un bacio perché imbarazzato dalla presenza di estranei, salvo poi cedere senza troppe titubanze ai nobil gesti di donne che mimano una fellatio mangiano un gelato artigianale nel bel mezzo dei casting.

TL9X17

Ma io credo sia rimasto più folgorato dal sorriso smagliante delle due gemelle scartate dal video di Katy Perry Last Friday Night.

TL9X16

C’è anche poi la sosia mora di Francesca Macrì (e se non la conoscete non siete dei veri fan di Simona Ventura e delle sue edizioni di Quelli Che) che si vanta con una modella che passava di lì per caso di avere un rapporto amoroso con il suo cane, mentre quella è sola come una zitella e non ha nemmeno una cellula simile a quelle delle corde vocali di Adele né tantomeno un filo di strato adiposo per poter tentare di far carriera nel mondo della musica con i suoi stessi sentimenti di rimorso verso il genere maschile.

TL9X10

Ma soprattutto una telefonata random nel bel mezzo dell’episodio in cui un tale ereditiero di un hotel, mai visto prima ovviamente, che parla con un altro sconosciuto (per noi potrebbe essere anche un clandestino – Lory non è mica razzista, non va mica a chiedere documenti o permesso di soggiorno per assumere i suoi attori) delle abitudini alimentari di quest’ultimo, raccomandandosi alla fine di ricevere notizie riguardo progressi del processo digestivo del panuozzo imbottito.
E mentre Manuel è sempre a pranzo con il suo amico fra un casting e l’altro (ma gli sviluppi della leason amorosa/gay con l’avvocato dove sono, Lory?), Doris fa comunella con Marinella, preparando l’evento dell’anno che vedremo nei prossimi episodi: le due si daranno al burlesque per eliminare ogni briciolo di notorietà che Floptina Aguilera aveva riconquistato anni or sono con il suo film con Cher.

Intanto Body, il fidanzato di Zora, tormentato dalla gelosia che lo assale, stringe un patto con il nipote acquisito: la farà tener d’occhio nei suoi spostamenti per assicurarsi che gli sia fedele, in cambio di un biglietto aereo andata e ritorno per Miami. Insomma, a Lory proprio non piace proprio restare nel verosimile: tuo zio ti potrebbe mandare a sollevare il pianoforte nel suo salotto con la schiena e non vedrai mai nemmeno 10€ in cambio.
Ma, soprattutto, da dove attinge per disporre di tutti questi soldi ed essere così generoso, forse dal conto di Lona?

TL9X7
A tal proposito, con un colpo alla Woody Allen, Lory utilizza il chiasma per contrapporre a inizio puntata il rapporto da menefreghista di Zora, che cerca di sfruttare il suo nipote per ottenere ciò che vuole, quando arriverà il momento, e l’amorevole preoccupazione per il futuro dei suoi nipoti di Lona, a fine puntata. La Lady delle ladies, seduta su una poltrona rubata dagli studi Elios di Cinecittà, incontra un suo nipote, lamentandosi del fratello di quest’ultimo che viaggia in lungo e in largo per l’America con i soldi della zia.
Mai come adesso Lona è conscia del suo patrimonio e della sua potenza, e con uno scatto felino con cui riesce a sbarazzarsi dai bodyguard (non può semplicemente avvisarli perché non parlano l’italiano come noi comuni mortali) ce lo fa sapere durante un incontro lampo segreto con il suo avvocato, tra l’altro diverso da quello del secondo episodio. E poi si lamenta della fuga di notizie.

Ma adesso la vera domanda che ci attanaglia e a cui non abbiamo avuto una risposta è: Chang sarà riuscito a trovare un posto di lavoro per suo figlio Chung? In attesa di scoprirlo, vi ricordo che Signorponza supporta l’iniziativa #BuyOSoleMioOniTunes, ovviamente nella versione dei due fratelli partenopei, come abbiamo avuto modo di ammirare durante l’episodio.

TL9X9

capatesuspigolo

capatesuspigolo

Mi esprimo meglio con le immagini che con le parole e per questo tutti i piani tariffari mi stanno stretti. Ho il terrore di diventare un poraccio inconsapevole come Federica Panicucci e spero che Barbara d'Urso mi guidi nella retta via dei 100% cretini e contenti.
capatesuspigolo

Commenti via Facebook

comments

  • Io l’ho visto ieri ed era tutto cosi’ troppo che non so se ce la faccio a vedere la puntata 10 a distanza cosi’ ravvicinata!

    • capatesuspigolo

      ma secondo me ti conviene farlo per non perdere il filo, qui non siamo come a Beautiful che puoi permetterti di perderti un anno e poi ritrovi i personaggi sempre lì, qui c’è UNA TRAMA veri con emozioni veri!

    • Io ieri sera ho visto la 10, ma sento l’esigenza di rivederla perché “non mi è arrivata”.

      • Tra l’altro per molti personaggi si può far valere anche l’altro commento TOP di Kween Simo: “Ti aspetto in italiano”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: