The Lady 3, il riassunto patinato.

Lo scorso mercoledì si è concluso un ciclo mistico: un’era fatta di modelli, “grattascieli“, pause e citazioni improbabili. Ebbene si, sto parlando della fine di The Lady , cari amici Delsantiani. Questa stagione doveva essere il filo di Arianna per aiutarci a capire i legami e gli intrighi trattati nelle precedenti serie ma, la mente perversa di Lory, ci ha lasciato anche a questo giro a bocca asciutta. La vera rivelazione di questa season 3 è stata la colonna sonora dai ritmi latini e passionali che, come già immagino, è diventata la suoneria del vostro smartphone.

!!!ATTENZIONE SPOILER!!!

Ma facciamo un attimo il punto della situazione, partendo dal fatto che anche in questa stagione Lona, la nostra Lady, non ha praticamente mai lavorato; passando il suo tempo sullo yacht o in qualche attico a riflettere su come pagare le bollette sui problemi della sua esistenza. Al suo fianco il fidato ed inimitabile Chang, che per tutti e quindici gli episodi si è visto poco e niente, limitandosi solo a portare un caffè.

Si suppone che Doris, la vecchia segretaria di Lona, la tradisse trasmettendo importantissime informazioni sulla protagonista ad altri…forse i Black Angels? In ogni modo, Doris viene liquidata ed al suo posto troviamo Ella: una segretaria tutto fare anche lei pronta a tradire Lona dal primo giorno, per la serie…scegliteli bene i dipendenti, mi raccomando. Unico lato divertente di Ella, la sua amica oversize Yoghina, che ci ha regalato perle di saggezza a palate.

Anche Marinella come Chang si limita a qualche apparizione sporadica, sempre radicata saldamente nel suo stabilimento balneare di Cannes, ha scelto la via della “pausa perenne“. Giselle invece continua a lavorare per Lona come modella, vivendo praticamente su un jet diretto da un capo all’altro del mondo…beata lei.

Buttando un occhio al dark side, troviamo una Zora sempre più incazzosa e vendicativa nei confronti di Lona, attorniata dai sui Black Angels e da una cerchia di adolescenti Emo che per qualche strano motivo la chiamano zia ma non hanno nè genitori nè obbligo d’istruzione scolastica. Un’ammutinamento delle risorse umane di Zora la metterà fuori gioco senza darci più sue notizie ma in compenso passeranno molti RVM di vulcani eruttanti (???).

Tra rosa infinita di personaggi secondari che gravitano intorno alla vita di The Lady, troviamo il nostro beniamino Chubby Kween, fuggito per un attimo alle grinfie di Lemme, che diventa una star del palcoscenico milanese con tanto di groupies infoiate. La maggior parte delle puntate sono state incentrate sulla vita interessantissima di Starlite, eccentrica donna che ama raccontare a chiunque abbia a tiro le sue vicissitudini sentimentali e sessuali, affiancata da Siria De Fazio, ex gieffina ripescata casualmente dalla mano caritatevole di Lory.

Attraversando l’Oceano, a Miami, ci accoglie per tutte le 15 puntate la spontaneità e la capacità di doppiaggio di Max (Marco Cucolo), che interpreta un fedele assistente di Lona col compito di rivelarle eventuali movimenti sospetti sui suoi conti bancari. Ad affiancarlo lei, Sarah Altobello, direte voi: “Ma non è quella allergica ai tessuti, che dava di matto col trucco colato in doccia????”….esattamente.  Sarah, tra un ballo per strada ed un altro, sta lavorando segreamente per Lena, sorella della protagonista che nutre un’invidia costante per tutto ciò che la sorellina ha ottenuto nella sua vita.

La serie termina con Lona intenta in uno dei suoi monologhi al limite del soporifero, dove illustra come tutta la vita sia un continuo mutamento, il tutto filmato in vestito da sera sul Monte Bianco innevato.

Lory non smetterai mai di stupirci! Nell’attesa che Netflix metta in cantiere The Lady 4 non ci rimane che aspettare il nuovo capolavoro della Del Santo che, stando alle recenti indiscrezioni, avrebbe come protagonista Gabriel Garko. Se non volete perdervi nemmeno un episodio presente e passato di questa Ratatouille Mista di personaggi non vi rimane che da cliccare…

qui per gli episodi completi e…

qui per le recensioni delle puntate fatte dal nostro “ChoccanteCapatesuspigolo!

 

Commenti via Facebook

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: