Sipario s02e17 – The gabber resurrection

Amici amici, amici un cazzo, benvenuti in questa nuova puntata friccicarella di Sipario, l’unico magazine settimanale in grado di raccontarvi la rava e la fava di persone che hanno già tutto dalla vita e che più sono cretine più noi ci bagnamo le mutandine di pizzo. Voglio esorcizzare la puntata numero 17 dedicandola alle grandi sfighe della nostra vita, a cominciare da quell’amica (che abbiamo tutti e non dite di no) che il sabato pomeriggio siamo obbligati ad accompagnare a San Vittore per portare i vestiti puliti al suo fidanzato egiziano spacciatore. Del resto è anche la puntata che sancisce la separazione ufficiale tra Miley Cyrus e Liam Hemsworth, quindi proprio basta, abbiamo raggiunto il bottom of the broken heart e da qui non si può fare altro che risalire splendide verso l’estate che ci aspetta (#einvece).

742557462Anche Amanda Bynes, la più grande attrice della nostra generazione, ha deciso di intraprendere questa lunga strada verso l’inferno diventando immantinente la persona che più preferisco nella vita tutta, dopo ovviamente Jessica Morlacchi dei Gazosa. Già a gennaio erano circolate voci su una sua deriva nel mondo delle paze, con messaggi più o meno allarmati in arrivo dalle persone a lei vicine: settimana scorsa la nostra brasata ha pubblicato sul suo account Twitter la foto che vedete a lato, dando in pasto al mondo una nuova immagine di sè a metà strada tra un concorrente di Ru Paul’s Drag Race e Lil’Kim. Capelli biondi super fake, un trucco delicato alla Occhio X Occhio, e soprattutto due piercing sulle guance che nemmeno i gabber di San Donato. Chiaramente tutto il mondo si chiede cosa stia succedendo all’ex fidanzatina d’America, mentre io non posso che prenotare il mio volo per Los Angeles per tentare l’ascesa a suo personale BFF. Amanda voglio che mi tiri i telefoni in faccia come Naomi Campbell con la sua assistente! NOW!

Passando da una urticata nel cervello ad un’altra, non posso che registrare il catfight lesbico tra Lindsay Lohan e Justin Bieber, che questa settimana si sono presi a capelli su Instagram e i vari social network. Praticamente no, il buon Justin è finito in un litigio su Instagram e per svincolarsi dalle critiche ha detto “…to those comparing me to Lindsay Lohan look at her 2012 tax statements 🙂“. Apriti cielo: Bieber ha subito cancellato la frase e chiesto pubblicamente scusa, mentre la Lindsay poverina c’è rimasta male, definendo “mean and senseless” le parole del ragazzo. Possiamo dire che Justin Bieber sta cagando fuori dal vasino da notte?

Intanto un paio di veloci aggiornamenti sul fronte delle cantanti galline che ci piacciono tanto. In settimana era circolato il rumor su un book deal del valore di 2 milioni di dollari firmato da Katy Perry, e io già lagrimavo borra come la Madonna di Civitavecchia per il dispiacere di vedere la più grande cantante dei nostri giorni cambiare carriera e fallire miseramente. Beh, fortunatamente tutto FALSO! Un rappresentante della cantante ha infatti detto che la Katy non ha nessun libro in programma nel prossimo futuro, e che quindi il presunto accordo firmato è una bufala bella e buona. Anche Jessie J questa settimana è tornata alla ribalta per essersi rasata a zero, rinunciando al suo celebre caschetto nero durante l’annuale evento del Comic Relief fundraiser. Il look nuovo ha debuttato sull’account Instagram personale della cantante di Price Tag e per quanto io sia un tesserato del partito maschio=rasato donna=federicapanicuccidurantefestivalbar, non posso che dire brava alla nostra Jessie. Chiudiamo il capitolo puttanpop con la regina delle sfigate Lady Gaga, che per consolarsi dopo l’ultima operazione all’anca sbilenca s’è comprata una carrozzella in oro massiccio 24 carati che mi dovete solo mollare. Torna presto amica Giovanna che i tuoi fans hanno un bisogno pazzesco delle tue canzoni mal prodotte e dei tuoi video che costano come il PIL di un piccolo paese centro africano.

Intanto daje de punta e daje de tacco, il collettivo di hacker Anonymous ha finalmente tirato fuori una notizia che ci interessa davvero e non solo quelle cose noiose sulle case farmaceutiche e sui politici corrotti. Praticamente what’s happened: sapete tutti che c’è in programma la realizzazione del film del nostro libro preferito 50 Sfumature di Grigio, e la scelta del cast è ovviamente quella che ci interessa di più. Bene, gli hackers sarebbero entrati nei computer della ConstantinFilm e avrebbero scoperto che la protagonista della pellicola è già stata scelta: si tratterebbe della bella e brava Emma Watson. Vedremo davvero Hermione infilarsi le pallette nel suo fiorellino? Stay tuned e lo scopriremo presto!

Amici, ora vi saluto che devo vedere l’Angelus del nuovo Papa mentre sgrano rosari di bestemmie: vi ricordo l’indirizzo filodrama@signorponza.com che tanto non lo scagate mai, e soprattutto vi ricordo che se a The Voice non vince la Jessica io qui farò vedere i sorci verdi a tutti. Vi amo democraticamente, a presto!

Rubrica Sipario

[L’archivio di Sipario]
[Il Tumblr di Filodrama]

Filodrama

Sono nato sabato grasso di Carnevale e vabbè, ho già detto tutto. Mi piacciono le montagne russe e i parchi di divertimento, la perfezione degli alberghi, le poltrone. Non mi piacciono le persone che vincono nella vita. Ho un brutto rapporto con l’entusiasmo, nel senso che non ce l’ho quasi mai e quando mi viene sarebbe meglio non averlo. Ho studiato cinema ma faccio tutt’altro, non colleziono cose simpatiche e non ho un hobby da rivendermi nelle conversazioni con la gente. Vivo a Milano, e la amo senza riserve.

Commenti via Facebook

comments

  • sto male male male male

    • Filodrama

      <3 adesso che sei collega di blog abbiamo davvero vinto tutte!

  • Io devo dire che ormai mi sto affezionando alle gesta del giovane Bieber, tanto che potrei azzardare un #TeamBieber.

    • Ok il trash, ma Bieber NO!

    • Filodrama

      sta solo attraversando quella fase troieggiante che abbiamo avuto tutti in terza liceo

      • Ma io non ce l’ho nemmeno adesso quel fisico! Tantomeno ce l’avevo in terza liceo

    • PS: Mamma mia come siete suscettibili che mettete addirittura il dito all’ingiù sui miei commenti

      • ahahahahah uno l’ho messo io da vera strilonza <3

  • “…a cominciare da quell’amica (che abbiamo tutti e non dite di no) che il sabato pomeriggio siamo obbligati ad accompagnare a San Vittore per portare i vestiti puliti al suo fidanzato egiziano spacciatore”….STO MALE!

  • Filodrama

    sono tutte storie di vita vissuta <3

  • Daniii

    Ma…quella era davvero Jessica Morlacchi???

    Ehm..che dire, se non che ogni giorno di piú…impariamo ad amare… (cit.).
    Comunque ha cambiato faccia.

    Giá che c’era poteva portarsi dietro quello scugnizzo napoletano del batterista dei Gazosa, che a occhio e croce oggi dovrebbe essere maggiorenne e, se non si è rovinato scolpendo statuine di presepe a spaccanapoli, potrebbe anche essere un discreto figo.

    Comunque filo rimani il mio preferito, anche “scopamente” parlando 😛

    • Nemmeno la Raffa che l’aveva avuta a Sanremo l’ha riconosciuta! (=FIGURADEMMERDA)

    • ommiodio ti ringrazio soprattutto per lo “scopamente” parlando, di solito tutti si fermano soltanto alla mia bellezza interiore!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: