Sipario s02e07 – ¡Escandalo!

E così anche questa settimana è passata lasciandoci tramortiti e depressi come una Marissa Cooper qualsiasi: è il weekend, piove fortissimo, la vita è una merda e in Africa i bambini continuano a morire di fame, ma chi sono io per obbligarvi a farvi sentire in colpa per tutto questo?
Sta di fatto che anche le celebrità del mondo stanno attraversando questo mese inutile che è novembre, che tutti sanno è un po’ come il giovedì, sta sempre in mezzo alle palle e non serve a niente.

Anche il nostro amico Justin Bieber è in quella fase della vita un po’ I’m not a girl not yet a woman, e noi gli siamo vicini per questo: è notizia di poche ore fa la sua separazione dalla storica fidanzata Selena Gomez, la quale sarà già in qualche locale di Santa Barbara a mandare giù chupiti offerti da un grasso petroliere di Madre Patria Russia che nel tempo libero nuota coi delfini e scuoia cuccioli di foca a mani nude. Del resto il cantante era stato avvistato nei giorni scorsi a fare la mano morta sulla 90 ad un paio di modelle slave, quindi era solo questione di giorni l’arrivo della notizia ufficiale. E come se non bastasse, a colmare i calici di squirt delle Beliebers, è anche in arrivo la sex doll parecchio gay friendly del signorino in questione, perchè alla fine ritengo sia giusto che anche le brufolose (cit.) possano avere un wuberone di polietilene con cui giocare a smorzacandela.

Rimanendo in tema gay sì gay no gay boh, non possiamo non registrare la tendenza del momento: THE SMENTITA. Dopo Christian De Sica che ci ha fatto rollare gli occhi verso il cielo un paio di settimane fa, è oggi la volta di John Travolta, il quale è stato difeso a spada tratta dall’amica nonchè ex collega nonchè ex fag-hag fidanzata Kirstie Alley al Barbara Walters Show, dove ha dichiarato che il buon John la premeva sulla materassa tutte le settimane e che quindi no, non è frogio. Com’è come non è, devo ammettere che questo clima anni ’50 mi piace molto, mi fa immergere in un’atmosfera ovattata, dove tutto è ancora possibile, dove la diossina scorre a fiumi e la villeggiatura ai Lidi Ferraresi è il must della stagione.

Ora per piacere torniamo un attimo seri perchè inauguriamo la instant rubrica Anche i ricchi piangono con una news che in America sta facendo il giro dei rotocalchi che contano (non è vero). L’attrice di Modern Family Ariel Winter (che nella serie interpreta la ragazzina saputella della famiglia Dunphy), in quanto ancora minorenne è appena stata portata via dalla custodia di sua madre perchè quest’ultima è stata accusata di molestie e abusi sulle figlie. DRAMAH! Barbara dove sei! Le indagini sono ancora in corso e i vari portavoce non hanno ancora rilasciato delle dichiarazioni: sta di fatto che il 20 novembre ci sarà il processo e apriti cielo gli abissi di Hollywood che si aprono al pubblico ludibrio (eh?).

La pietra dello scandalo della settimana spetta invece ai fidanzatini nonchè promessi sposi Miley Cyrus (sempre sia lodata) e Liam Wordsworth Hemsworth, la cui relazione a pochi mesi dalle nozze è stata messa a dura prova. Il nostro amico Liam è stato infatti beccato a fare il piacione gigione con una bionda anonima al party per il lancio del Samsung Galaxy Note II (WAT?): una roba proprio da manuale, tipo sussurri all’orecchio, te sposto la ciocca di capelli, ti titillo il capezzolo e via andare con i cliché. Io ovviamente lei la amo come se fosse la mia edicolaia di fiducia che mi tiene da parte le figurine degli Sgorbions, quindi spero che le cose si possano aggiustare tra i due e comunque lo sappiamo tutti che lei Lesbionic Supersonic.

Intanto a Rio de Janeiro Lady Gaga ha ben pensato di fare la simpatica e andare nelle favelas con la sua vestaglia Balenciaga a giocare a calcio con i portorichegni e a fare la vaiassa cantando Beautiful Dirty Rich a ‘sti regazzini che vivono nelle case di fango e lamiera e che hanno più dita che denti. Non lo so, a me sto populismo mi sta un po’ sul culo, poi magari lei è sincera ed è andata là perchè mossa dal fuoco sacro dell’altruismo però ecco, Mafia Gay gambizzami quando vuoi ma per me è NO. E’ notizia recente di un possibile/probabile/ma anche no coinvolgimento della cantante all’interno del biopic sulla vita di Amy Winehouse su cui stanno lavorando ad Hollywood. Ciao Brigitte Bardot, ciao.

Chiudiamo con un po’ di cultura e di stile perchè questa settimana siamo tutte interior designer. Deve averlo pensato anche Brad Pitt, che ha appena lanciato la sua tascia splendida collezione di mobili in collaborazione con Frank Pollaro. Volete anche voi sdraiarvi sul letto pensando ai Brangelina che copulano? Desiderate vomitare nella vasca da bagno proprio come fa Angelina dopo ogni pasto? Da oggi potete! I prezzi non sono ancora usciti, ma sono sicuro che per avere l’allure e l’attitude delle star non si debba badare a queste finezze.

Sipario vi saluta e vi dà appuntamento alle prossime puntate: vi ricordo intanto che se avete domande o richieste o suggerimenti su come migliorare la rubrica potete contattarmi a filodrama@signorponza.com, ma vi invito comunque a non farlo perchè tanto la rubrica è mia e faccio quello che mi pare. Ciao.

NDSP: Anche questa settimana, amiche e amici di Sipario, la rubrica termina qui e non mi rimane che ricordarvi di rimanere sintonizzati in attesa della puntata di domenica prossima. In attesa del sextape di Justin Bieber, potete seguire Filodrama su Twitter. Oppure recuperando tutto il gossip arretrato nell’archivio polveroso di Sipario.

Filodrama

Filodrama

Autore at Signorponza.com
Sono nato sabato grasso di Carnevale e vabbè, ho già detto tutto. Mi piacciono le montagne russe e i parchi di divertimento, la perfezione degli alberghi, le poltrone. Non mi piacciono le persone che vincono nella vita. Ho un brutto rapporto con l’entusiasmo, nel senso che non ce l’ho quasi mai e quando mi viene sarebbe meglio non averlo. Ho studiato cinema ma faccio tutt’altro, non colleziono cose simpatiche e non ho un hobby da rivendermi nelle conversazioni con la gente. Vivo a Milano, e la amo senza riserve.
Filodrama

@filodrama

Sfogliatore di riviste. Bevitore di gazzosa. Aggrappatore di tende.
@alesframe che capolavoro ❤ - 46 minuti ago
Filodrama

Commenti via Facebook

comments

  • Amo lo sai che io ti amo ti adoro come la pasta col pomodoro ma LEAVE LADY GAGA ALONE!!! è rimasta talmente entusiasta da questi giorni a Rio che si è anche fatta tatuare il cranio <3 http://24.media.tumblr.com/tumblr_mdahwufeco1qdmb8eo1_500.jpg

    • Ti giuro Filo io ho visto Matteo ad un concerto di Lady Gaga e tu non hai idea di quanto sia Little Monster. Secondo me ci conviene emettere subito un comunicato di scuse.

  • Egodome

    No vabbe’, sto morendo dalle risate. <3

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: