Non ci sono più gli uomini di una volta

Buongiorno pasticcini e bentornati ad una nuova puntata di questo Diario di una cretina. Già vi vedo trepidanti davanti ai vostri calcolatori e dispositivi mobili a chiedervi se questo post vi narrerà di avventure sentimentali senza precedenti. Ma no, non avete ancora imparato a conoscermi? Farò un breve riassunto della situation:

image1

Bando alle ciance. Oggi vi voglio parlare di un tema scottante e decisamente banale, siete pronti?

image8

Rullo di tamburi: parliamo della sparizione degli uomini di una volta. Ma cosa sono questi esseri leggendari? Non lo so, perché sono nata troppo tardi. Succede però che ogni qual volta si parli con altre donne venga fuori che i baluba moderni sono decisamente peggiorati rispetto al passato.

Tipo:

Non sono più galanti

Sono capace anch’io di aprire la portiera della macchina o la porta del ristorante, PERO’. Non so come dire, ma è una di quelle cose che a molte donne fa piacere e le potrebbe far ben disporre e indossare il loro rossetto migliore.

image9

A me, per esempio, piace che mi si versi il vino, Dio solo sa perché. Attenzione però, perché le troppe attenzioni diventano stucchevoli e poi è un attimo diventare creepy. Il troppo storpia.

Non ti pagano la cena

Allora, siamo nel 2015 e ok, ma credo fermamente nel baluba che offre. Almeno al primo appuntamento, DAI. Una volta mi sono sentita dire queste testuali parole: “oh minchia, stavolta pago ancora io, ma la prossima si smezza eh”. Era solo la seconda volta che uscivamo insieme.

image6

Purtroppo ero giovane e ho continuato a vederlo, ma avrei dovuto capire tutto già da lì. E comunque, dicheno che chi non è generoso con il danaro non lo è neanche con i sentimenti. Concordate?
Ho notato, poi, che quando il baluba smette di offrirti il da mangiare o il da bere, ebbene è lì che sta per sparire nel nulla. L’inizio della fine (anche quando ancora non c’è stato l’inizio). Vorrei raccontarvi una cosa riguardante il mio compleanno, un regalo ed un augurio non fatti, una cena non offerta e una promessa non mantenuta, ma poi vi si spezzerebbe il cuore.

image5

Non si dichiarano più “come una volta”

Cioè, ormai c’è whatsapp che senso ha chiederti di andare a convivere con una telefonata oppure – CHE NE SO – guardandoti in faccia. Perché dirti che mi piaci  occhi negli occhi quando posso mandarti un’emoji? Ma stiamo scherziamo? Io voglio che me lo dici in faccia e poi limoniamo come non ci fosse un domani.

image7

Non hanno più coraggio

Una volta i baluba facevano di tutto per le loro femmine belle, affrontavano mostri, intemperie, battaglie, genitori avversi. Adesso è già tanto che si ricordino di te. Poi ho questo sentore di fondo: che preferiscano le situazioni facili facili a quelle che sembrano un minimo più difficoltose. Perché lasciare andare qualcosa di potenzialmente bello solo perché richiede più impegno? Sarà colpa di questi social network che ci rimbambiscono? Sono piena piena piena di questi comportamenti.

image2

Amici, io ho pensato bene di cucinare dolci coltivare le mie passioni e smetterla di affannarmi nella ricerca dell’uomo come una volta. Tanto non c’è.

E con questa positività vi saluto e vi lascio alle vostre faccende. Ricordatevi sempre che vi amo molto e che siete le mie persone preferite, insieme a Cristiano Malgioglio, che vi invito a seguire su Instagram.

FullSizeRender

Baci stellari!

Ilalicious
Mi ispiro a Beyoncé, ma sono più Michelle Williams, quella delle Destiny's child che nessuno si ricorda. Mi piacciono gli unicorni e gli arcobaleni, la musica pop e i programmi trash, i dolci e la pizza, i panda e i gatti ciccioni, i glitter e i minipony. Scrivere mi aiuta a ordinare i pensieri e dare senso a ciò che mi accade. Anzi no, scrivo perché voglio diventare famosa come Chiara Ferragni.
Ilalicious

@_ilalicious_

Sono solo una ragazza di periferia.
Boh, è la cosa più difficile del mondo. Ora sembro un barboncino. 🙄 - 7 ore ago

Commenti via Facebook

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: