IBDC, 3.0

ibdc2logo

Ebbene no, non vi siete liberati di noi. Non questa volta, anche se so che ci avete provato. Ma noi siamo come l’erba cattiva, come Matteo Renzi e come la Candida genitale e anche quando pensi di averci sconfitto per sempre e debellato in maniera ultima, noi torniamo più forti, virulenti e (carichi di nei) di prima.

Scherzi a parte, so che vi siamo mancati. Mi son arrivate camion di minacce di morte lettere di fan impazziti che ci chiedevano di tornare, che volevano il nostro comeback. Vero è che siete stati solo mezza settimana senza noi, ma è vero che oramai il nostro peso sull’internét si sente e che le visite mancate al blog son addirittura costate la crisi economica ad alcune repubbliche para-militari del Congo.

Comunque, immaginatevi un po’ come una Mara Venier 2.0 che vi porta nel suo salotto rinnovato. Come vedete abbiamo cambiato un po’ tutto: colori nuovi, un template nuovo e un server nuovo. Tutto ciò significa che per leggerci non sarete più costretti ad aspettare 23 minuti affinché si carichi totalmente il sito, ma che in pochissimi secondi il blog, scattante e operativo sarà pronto per voi, sia che siate connessi da PC, sia che siate da smartphone e da tablet. Ebbene sì, siamo ottimizzati per essere leggibili ovunque. Non avete alibi scuse per non leggerci adesso. Ed eccomi intanto a fare i primi ringraziamenti. Ebbene devo ringraziare pubblicamente @entropid / Simone per essersi impegnato così tanto a stare dietro alle idee folli mie, di Linda e di Fabry: siamo sicuri che questo fine settimana a stretto contatto con noi gli sia valso come allenamento spartano per il sistema nervoso e che in sede lavorativa adesso potrà davvero avere a che fare con la chiunque; il nostro maghetto della chimica, ma a quanto pare anche dell’informatica, è l’architetto di questo meraviglioso blog di cui son così contento che penso di fare uno stamp della home e appendermelo nella cameretta vicino al calendario di Civati.
Ma se Simone è stato il nostro architetto, Mario Bonfiglio è stato il nostro interior designer, la nostra Paola Marella con lo stesso numero di capelli bianchi ma meno fondotinta. Grazie a lui questo posto e anche le nostre pagine social sono sempre scintillanti di grafica di qualità e tanto buongusto. Ricordatevi che per contattare entrambi potete usare i nuovi tamarrissimi menù a cascata che abbiamo in alto, dove potete vedere anche mille robe sugli autori, le rubriche, su di noi, su come darci li sordi e… vabbè, ve le leggete voi che come direbbe Fabry “mi so’ scocciata”.

Le novità comunque non si limitano solamente a quello che vedete, ma riguardano anche ciò che leggerete! Il nostro palinsesto è infatti stato modificato, perché il nostro ufficio marketing (credici!) ha analizzato i dati auditel e li ha incrociati con il nostro target di riferimento, con i competitors, ha fatto un’analisi SWOT e ha decretato che c’era bisogno di organizzare meglio le rubriche. In realtà abbiamo semplicemente deciso di dare un’omogeneità tematica alle rubriche, così da avere un tema dominante ogni giorno.

Il nuovo calendario quindi vede:

  • Lunedì
    • h13 – Brodino di Coccole di Valentina
    • h16 – WTF: World’s Tasty Food di Luca

      2mr8vow

      E’ la nuova rubrica che sbarca su IBDC! Il nostro amico Luca ci porterà nelle cucine di questo strambo pianeta a caccia di piatti esotici ed etnici che ci siamo sempre chiesti come fare ma che non abbiamo mai azzardato a cucinare. Dall’Asia al Canada, dal Perù all’Islanda, zaini e forchette in spalla per questo viaggio nel gusto.

  • Martedì
  • Mercoledì
    • h13 – Psycho di Linda

      1479598_10202757977415170_1028543573_a

      La rubrica che tutti voi piccoli pervertiti psicopatici amate, cambia nome e logo. Ebbene sì, Non Sapevo di Essere Psycho diventa “Psycho”. E non vi lascio nemmeno immaginare le menate che mi ha tirato per decidere il nuovo nome. Tra focus group e telefonate interregionali con soggetti di diverse estrazioni sociali il dramma è stato il leitmotiv di questa scelta.

    • h16 – Pick me, choose me, ADORE me diElena Traversa
  • Giovedì
  • Venerdì
  • Sabato
    • h13 – The Page Master di SimonaIl Sabato diventa ufficialmente il giorno di Amici di Maria de Filippi della cultura qui su IBDC. E sappiamo tutti che cultura si legge “libri”. Per questo arriva tra noi The Page Master, la rubrica che ogni settimana vi parlerà di nuova uscite editoriali, recensioni di libri, cazzy e mazzy del mondo della carta stampata. A guidare le vostre menti aride nel mondo della letteratura ci sarà la ragazza che sussurrava alle copertine in ecopelle, colei che ha i calli da sfogliamento compulsivo di pagine sui polpastrelli. Diamo un caloroso benvenuto a Simona, che saprà presentarsi al meglio.
      fky6h5
    • h16 – Because I said so di SolodallamenteIl sottoscritto invece subisce un restyling senza nemmeno saperlo. Il nostro Mario ha deciso che dovevo ricevere un rinnovo nel look… ed et voiltà, Because I said so ha un nuovo logo che veramente spero abbiate deciso di levarvi in fila per sei col resto di due per quanto è bello. Molto sobrio, molto minimal e molto chic (EINVECEEEEEE), son lieto di presentarvi il nuovo volto della rubrica che Matteo Renzi sogna di notte prima di svegliarsi con i nei sudati.
      6407de
  • Domenica
    • h13 – #BNH100 di Renato Ferrara
    • h16: COMING SOON.
      Molto presto avrete notizie anche sulla nuova rubrica musicale che Britney Spears ci voleva vendere la premiere del video di Perfume ma noi Le abbiamo detto che deve solo andarci ad ordinare un mocaccino con latte tiepido.

Che altro dire? Le novità son tante e speriamo davvero di riuscire a tenervi compagnia nelle vostre giornate. Siamo dilettanti sicuramente, ma siamo dilettanti di altissima qualità e quello che facciamo lo facciamo con un sacco di dedizione. Il vostro affetto è quello che ci ripaga delle serate a finire i post, delle ore a pensare di cosa parlare e dell’ansia di vedere il traffico sul sito.

Credo che sia veramente tutto. Ricordatevi che strangers give the best candies.
Estremamente vostro, Aldo.

solodallamente

Nella prossima vita voglio rinascere in grado di scrivere biografie accattivanti, per il momento mi limito a confermarvi che sono troppo intelligente per essere anche bello e che nella vita quello che conta davvero è la pizza. Il mio animale guida è Taylor Swift, con la quale condivido la dote di essere odiato da tutti (a ragione).

Latest posts by solodallamente (see all)

Commenti via Facebook

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: