Grande Fratello VIP: gli inquilini famosi (?) della casa più famosa d’Italia

Lo abbiamo atteso per anni e da stasera verremo giustamente accontentati. Il Dio del Trash (Italiano, ovviamente) si è nuovamente dato da fare per farci sorridere e dopo 16 anni dall’apertura della famosissima porta rossa di Cinecittà e ben quattordici edizioni, ha fatto in modo che il Grande Fratello diventasse VIP.

Per risollevare le sorti di un format che, almeno in Italia, ha accusato segni di stanchezza inaudita da almeno quattro inutili edizioni – vi sfido, infatti, a ricordare anche solo un nome dei milioni di partecipanti – Mediaset ha deciso di puntare le 100 telecamere della casa su un nutrito cast di gente famosa a mio avviso di tutto rispetto, soprattutto se paragonato a quello delle ultime due Isole sempre targate Canale 5.

Una scelta obbligata anche dal fatto che questa prima edizione del GF Vip dovrà vedersela con la quinta del solido e divertente Pechino Express, il cui conduttore Costantino della Gherardesca ha già così caldamente commentato l’attesa sfida:

La sfida con il GF Vip? Mi diverte! Sono anni che fanno quel reality in Inghilterra, con delle idee geniali. Le do qualche esempio. Hanno messo nella stessa Casa Pete Burns dei Dead or Alive che ha fatto amicizia con il parlamentare di estrema sinistra George Galloway, anche lui inquilino, e tutti dovevano ballare ‘You spin me round’. Tutti gli inquilini erano estremamente diversi, con un forte vissuto alle spalle, come vuole il format. Ah, in un’edizione c’era Jackie Stallone, la madre di Sylvester, un mito, ed hanno fatto entrare a sorpresa Brigitte Nielsen. Vediamo cosa faranno a Canale 5.

Una shade degna di Mariah Carey.

Mariah Carey I Don't Know Her Gif

Ma venendo a noi, chi saranno i 14 VIP che verranno spiati dall’occhio del Grande Fratello e guidati dalla nuova conduttrice Ilary Blasi (i’m sorry Alessia Marcuzzi)?

Cominciamo subito dalle due punte di diamante di questa edizione, ossia la quota Bagaglino: una sfida nella sfida che vedrà protagoniste Valeria Marini, giunta credo al suo ventesimo reality, e la sua storica rivale del Salone Margherita Pamela Prati, già peperino al primo ed unico Ristorante di Antonella Clerici e ritirata d’eccezione dell’ultima Isola. Aggiungerei a questo gruppetto anche Antonella Mosetti, una delle Bellissime di Pier Francesco Pingitore, che entrerà nella casa con i suoi kg di botox la figlia Asia.

Per la quota sportivi recidivi, invece, abbiamo Clemente Russo, già concorrente de La Talpa, di ritorno dalle Olimpiadi di Rio con la coda tra le gambe e Stefano Bettarini, già concorrente di Ballando con le Stelle e Jump, la cui coda verrà probabilmente mozzata dall’ex moglie Simona Ventura con il quale non corre buon sangue da tempo.

Per la serie gli ultimi saranno i primi entreranno nella casa, rendendo ogni giorno grazie a Maria De Filippi, Costantino Vitagliano e Andrea Damante, ovvero rispettivamente il primo ed ultimo tronista di Uomini e Donne.

Per la quota televisione anni 90/2000 troveremo invece Laura Freddi ed Elenoire Casalegno, pronte a spazzolarsi i capelli ricordando i bei tempi di Festivalbar e Super.

Accanto a loro, infine, avendo finito completamente i soldi ci sarà l’immancabile e inutile quota dei “MA CHI?”.

valeria-marini-pomeriggio-5-barbara-d-urso

In ordine sparso, Gabriele Rossi, attore di fiction; Alessia Macari, direttamente dal mondo di Avanti un Altro; Mariana Rodriguez, che i reality se li è fatti tutti a questo punto direi senza successo; e per ultimo Bosco Cobos, molto amico di Jonas Berami naufrago dell’ultima Isola, in pratica un “Ma chi? di un Ma Chi?.

Confidando nel vedere dei sensazionali primi piani di Valeria Marini ad ogni loro ingresso, vi auguro buon trash a tutti!

ilCasalani

ilCasalani

Consapevole che “milioni di ragazze ucciderebbero per questo posto” con questa bio vorrei da subito mostrare il mio lato da furbacchione ringraziando il SignorPonza, Maria De Filippi, l’Academy tutta per questa opportunità e dirvi che siete il miglior pubblico che io abbia mai visto.
ilCasalani

@ilCasalani

Nel CV, alla voce attitudini: non essere mai sul pezzo su quello che succede sul Twitter.
ilCasalani

Commenti via Facebook

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: