Emma Marrone canta “Bella senz’anima” ad Amici 2012 e fa la storia della TV

Emma Marrone e Amici (di Maria De Filippi) hanno una lunga relazione, cominciata proprio tra i banchi della scuola più famosa di Canale 5, dopo quella di Caro Maestro. Partecipa infatti alla nona edizione del programma, andata in onda nel 2010, affermandosi come vincitrice. Da quel momento la sua carriera è decollata, passando per album di successo, partecipazioni e vittorie al Festival di Sanremo ed Eurovision Song Contest.

Emma Marrone AI OPP

Nonostante questo, i percorsi di Emma e di Maria De Filippi si sono incrociati continuamente e, anche quest’anno, l’ex Lucky Star ha fatto ritorno a “casa” per salvare il programma dopo la dipartita (purtroppo non nel senso che conosciamo tutti noi che guardiamo The Leftovers) di Morgan. È tornata dunque ad essere coach di una delle due squadre del serale, dopo aver ricoperto lo stesso ruolo nelle passate edizioni.

Tuttavia, Emma ha lasciato il vero segno indelebile all’interno del talent show nell’anno 2012, quando era in gara nel torneo tra i “big” e si è resa protagonista di un’iconica interpretazione del brano Bella senz’anima di Riccardo Cocciante.

I motivi per cui questa performance resterà nei libri di storia della televisione e della musica meritano un’analisi approfondita.


Il retroscena: Emma vs Belen (per Stefano De Martino)

Mai una performance fu tanto sentita. Erano infatti i giorni in cui su tutti i giornali (per farvi capire le priorità del Paese) non si parlava d’altro: il triangolo amoroso Emma – Stefano De Martino – Belen Rodriguez. Emma e Stefano erano stati per molto tempo una coppia felice, ma da quando Stefano aveva conosciuto Belen, non ci aveva capito più nulla e aveva iniziato a ragionare con altri organi del suo corpo (tipo il cuore!). Come se non bastasse, tutti e tre erano protagonisti del programma (Emma come concorrente, Stefano come ballerino professionista, Belen come… Belen), la Marrone era appena stata mollata e De Martino e la Rodriguez avevano fatto un incidente in moto il giorno prima della trasmissione.

Un pubblico così caldo non lo si vedeva dai tempi del pubblico parlante in studio, con cori da stadio e “BUUUUH” indirizzati continuamente contro la soubrette artista a tutto tondo argentina, al punto che Maria era arrivata a dire: “Andate in piazza, di cose per cui protestare ce ne sono molte”.

Fabiana Pristera Pubblico Parlante Amici

Il crescendo di intensità

L’esibizione inizia con un’Emma Marrone quasi posata, seduta su una sedia, gambe accavallate e sguardo fisso davanti a sé. Occhi leggermente chiusi che, anni dopo, avrebbero ispirato la first lady Melania Trump.

Melania Trump Sguardo

C’è tanta determinazione, ma questa si trasforma presto in una somma di altre emozioni.

Minuto 00:41 – Il ditino birichino di Emma viene usato per indicare e sottolineare la frase “vivere insieme a te, è stato inutile”. È solo l’inizio.

Emma Marrone - Bella Senz'anima Gif

Minuto 01:26 – “Avanti il prossimo, gli lascio il posto mio”. L’espressione si trasforma in un ghigno intriso di ironia e rassegnazione, accompagnato da ampi gesti della mano sinistra come per dire “è arrivata la stron*a”.

Emma Marrone - Gli Lascio il posto mio - Bella Senz'anima Gif

Minuto 01:31 – La rabbia non viene più celata e, subito dopo aver pronunciato le parole “povero Diavolo, che pena mi fai”, un’Emma NERA/ BLACK / UBER BLACK / BLACK & DECKER / PINOT NOIR decide di abbandonare ogni parvenza di equilibrio e inizia ad esprimersi anche con le espressioni facciali e il linguaggio del corpo.

Emma Marrone Povero Diavolo Gif

Minuto 01:50 – Dimenticate le gambe accavallate, Emma ormai fa fatica a stare seduta sulla sedia. Ondeggia avanti e indietro, incazzata come una iena, e anche il telespettatore inizia ad avere il timore che la cantante possa uscire dallo schermo e riempirlo di botte.

Emma Marrone Perché tu fai così Gif

Minuto 02:05 – Dopo aver cantato “come sai fingere, se ti fa comodo”, il movimento del corpo inizia ad essere oscillatorio, così come quello della testa. Non ce la fa più a stare seduta, si alza e sembra pronta a sfidare anche la forza di gravità. Probabilmente vuole menare pure lei.

Emma Marrone Se ti fa comodo gif

Minuto 02:23 – Sulla faccia di Emma la rabbia lascia spazio un’espressione che indica chiaramente SCHIFO. Schifata da tutto e da tutti, ma soprattutto da quei due.

Emma Marrone Ma non illuderti Gif

Minuto 02:37 – Emma Marrone sfoga tutta la sua rabbia nella parte conclusiva della canzone che diventa quasi un urlo disperato. Anche i movimenti del corpo non sono più controllati e quasi si potrebbe dire che Emma pulls a Loredana Errore, per rimanere in tema.

Emma Marrone Bella Senz'Anima Gif Amici

L’apertura della bocca

Il crescendo di intensità che ho appena descritto si accompagna a una crescente apertura della bocca e delle vocali da parte di Emma. All’inizio il massimo dell’apertura che ci concede è per quei piccoli sorrisi accennati, ma da “che pena mi fai” in poi, è una gara a superare il record di bocca larga attualmente detenuto da Steven Tyler degli Aerosmith.

Emma Amici 2012 Bella Senz'anima Gif

Il pubblico

In realtà questa esibizione non è un assolo, ma un vero e proprio duetto. Il pubblico infatti è co-protagonista dall’inizio alla fine della canzone, grazie alle sue sottolineature dei momenti-chiave del testo del brano e a causa del tifo da stadio che nemmeno per le finali di Champions League.

La raffinatezza

Emma ci prova sempre a sembrare raffinata e misurata, come testimoniano il vestito e la posizione di partenza iniziale. Ma basta poco, come sempre, a ricordarci che lei è una di noi, una del popolo, una ragazza vera fatta di emozioni veri (cit.) che quando si incazza non le manda a dire. Figuratevi quando arriva la prima sciaquetta dall’Argentina a rubarci l’uomo.

Emma Marrone che pena mi fai gif

Le facce di Enrico Brignano

Non meno iconiche sono le facce di Enrico Brignano che la regia inquadra periodicamente durante la performance. Anche se non si capisce mai fino in fondo se sia stupito e ammirato dall’interpretazione di Emma, oppure semplicemente spaesato perché anche lui, come noi, fa fatica a capire il successo del fenomeno Brignano.

Enrico Brignano Emma Marrone Amici Gif

Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi

Commenti via Facebook

comments

  • Zio Gio

    Chi può mai dimenticare questo momento: Emma, la ragazza d’oro del momento, fresca vincitrice di Sanremo con una canzone impegnata, tradita da un ballerino che già l’anno precedente aveva preso una sbandata per una concorrente di Amici (Pauselli), ed abbandonata per una soubrette che era fidanzata con l’uomo più simpatico d’Italia, per il quale aveva precedentemente abbandonato i centimetri di Rossano Rubicondi.
    E poi, Belen e Stefano disarcionati dalla moto pagata da e intestata a Emma, Emma che in quel periodo aveva pubblicato come singolo “Cercavo amore” (ma alla fine mi ero illusa fossi te)…
    Belen e Stefano erano proprio disprezzati dal pubblico per la loro tresca, e il pubblico, nel “duetto” su Bella sen’anima, esprime senza mezze misure da che parte sta, con toni incendiari.
    Ed hai detto una cosa giustissima, Belen partecipava al programma nel ruolo di Belen, infatti Maria ad inizio puntata annunciava “I professionisti di Amici e Belen Rodriguez”.
    Non dimentichiamo che di quella edizione di Amici ricordiamo di più il torneo Big che non il torneo Giovani proposte, in cui trionfò tale Gerardo Pulli, regalando una gioia a Mara Maionchi dopo i quattro insuccessi ad X Factor. Indimenticato è però il vincitore del circuito Ballo, che è passato dall’essere l’allievo bistrattato dalla Celentano ad una pop star improbabile guidata da Mara Maionchi, per diventare infine il braccio destro di Santa Taylor da Nashville.

    • Se non fosse per Gerardo Pulli, direi edizione ICONICA. Soprattutto avevo rimosso che fosse la stessa di quel ballerino davvero BRAVO a cui forse all’epoca non avremmo dato due lire e invece oggi daremo altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: